Napoli (TMNews) - Gli applausi e l'entusiasmo dei devoti segnalano che il miracolo di San Gennaro sì è ripetuto: la reliquia che contiene il sangue del patrono di Napoli sì è sciolta anche questa volta. Meno noto dell'analogo rito che si celebra a settembre, anche a metà dicembre la città partenopea festeggia il Santo aspettando il ripetersi della liquefazione, che puntualmente si è verificata anche questa volta. Commozione tra la gente che ha assistito al rito.