Pompei (askanews) - Papa Francesco è atterrato a Pompei per pregare la Vergine del Santo Rosario all'inizio della sua intensa visita pastorale di dieci ore a Napoli. L'elicottero è atterrato alle spalle del Santuario mariano alle 7,48. Ad accogliere il Papa l'arcivescovo di Pompei, mons. Tommaso Caputo, e il sindaco della città Nando Uliano. L'itinerario prosegue con la visita a Scampia, la messa in piazza Plebiscito, nel cuore di Napoli, e il pranzo nel carcere di Poggioreale con una novantina di detenuti.