Napoli, (TMNews) - Rimane una macchia di bruciato sull'asfalto a testimonianza della violenta aggressione subita a Napoli, nel quartiere di Pianura, in via Monti, da una 52enne. Ad assalirla il marito al culmine di una lite in mezzo alla strada. Secondo i testimoni prima l'ha investita con l'auto poi l'ha cosparsa di benzina e le ha dato fuoco. Ora la donna è ricoverata in gravi condizioni e con ustioni estese su tutto il corpo all'ospedale Cardarelli di Napoli. Alcuni conoscenti della vittima, definiscono il marito una persona "inaffidabile"."Non lo so in famiglia cosa succedeva. - dice una conoscente- Lei aveva sempre il sorriso. Era una brava donna, una brava moglie"Le cause all'origine del litigio sono sconosciute, sul caso stanno indagando i carabinieri.