Roma (TMNews) - Musica subacquea per la barriera corallina. Siamo al Festival di musica sottomarina, giunto alla trentesima edizione, dove sub e pesci nuotano insieme a ritmo di rock e blues lungo la barriera corallina Looe Key Reef, in Florida. Lo scopo dell'iniziativa è nobile: sensibilizzare i turisti ai problemi ambientali. "E' l'unico posto al mondo che conosciamo dove si suona musica sott'acqua per i sub e la fauna marina - dice Bill Becker, cofondatore del Festival - i pesci sembrano nuotare a ritmo di musica. È una cosa incredibile".Circa 4 ore di spettacolo grazie ad alcuni altoparlanti installati a 15 metri di profondità per attirare l'attenzione generale su un delicato tema ambientale. "Abbiamo un messaggio importante da lanciare - prosegue Becker - la conservazione e la protezione della barriera corallina, cercando di sensibilizzare i sub sul tema, affinchè l'area sia conservata al meglio per le generazioni future".(immagini Afp)