Roma, (askanews) - Sarà il rinomato suonatore di flauto bansuri Hariprasad Chaurasia ad aprire il SummerMela, festival di arte e cultura indiana giunto alla quarta edizione, il 21 giugno alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica a Roma. Special guest dello spettacolo di musica indiana il suonatore di sarangi Ustad Kamal Sabri.

Il concerto s'inscrive nella cornice delle celebrazioni per l'International Yoga Day, nella rassegna Luglio Suona Bene, nel giorno del solstizio d'estate a la Festa della musica. Il 21 una novità aspetta i più piccoli, come annuncia l'ad dell'Auditorium parco della musica José Ramon Dosal:

"Sono veramente contento di ospitare questo evento alla Cavea - ha dichiarato, sottolineando - facciamo un piccolo evento per bambini, con lo yoga con gente esperta, professionale, quando i genitori sono al concerto, il piccolino può praticare questa bellissima cosa che è lo yoga".

Il 28 giugno altro importante concerto con il trio Ganges Riverbanks nei giardini dell Accademia Filarmonica Romana. Il direttore artistico della Fondazione Find Riccardo Biadene spiega:

"Un concerto di musica classica indiana capitanato dal grandissimo musicista Vishwa Mohan Bhatt, uno dei pochi musicisti indiani ad avere ricevuto un Grammy award".

Sempre nei Giardini della filarmonica, l'artista concettuale indiano Atul Bhalla si dedicherà alla creazione di un'opera site specific in linea, che vi rimarrà esposta fino al 16 luglio. Il 5 luglio a chiusura del SummerMela lo spettacolo del danzatore Mavin Khoo, sempre ai giardini dell Accademia Filarmonica, dedicato alla divinità Krishna dal titolo Krishna Blue Lord.