Milano, 29 ago. (TMNews) -CRISI IN UCRAINA,OBAMA: LA RUSSIAE' RESPONSABILEIL PRESIDENTE AMERICANO, DOPO UN COLLOQUIOTELEFONICO CON LA CANCELLIERA TEDESCA MERKELHA SOTTOLINEATO CHE IL COMPORTAMENTO DELCREMLINO NON POTRA' ESSERE SENZA CONSEGUENZENotte di tensione sul piano internazionale per il conflitto in Ucraina. Mentre il presidente russo, Vladimir Putin continua a sostenere che non ci sono truppe di Mosca in Ucraina, Obama, pur non parlando di "invasione", tuona: "Abbiamo le prove che la Russia è responsabile del conflitto in Ucraina, il comportamento del Cremlino non potrà essere senza conseguenze".