Genova (TMNews) - "Quello che è accaduto in questi giorni è una drammatica fotografia di quello che è accaduto in questo ultimo anno perché il salvataggio di Mps costa agli italiani 3,9 miliardi di euro che è esattamente l'introito dell'Imu sulla prima casa. Ancora una volta quindi i soldi vengono tolti agli italiani per essere dati alle banche". Lo ha affermato questa mattina a Genova la fondatrice e leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, commentando il caso Mps.Secondo Meloni, "è un triste esempio di quasi tutto l'operato di Monti nel quale hanno delle responsabilità gravi anche gli esponenti del Pd e della sinistra italiana. In Italia -ha concluso- bisogna profondamente rivedere il sistema del credito, bisogna procedere ad una separazione tra banche commerciali e banche finanziarie perché le pericolose speculazioni di certi istituti di credito non devono essere fatte con i soldi dei risparmiatori".