Milano, (TMNews) - La musica di Mozart fa bene all'anima. E al vino. Fra le vigne del podere "Il Paradiso di Frassina", sulle colline toscane a sud di Montalcino, ogni giorno gli altoparlanti trasmettono brani di musica classica. Un sottofondo che non serve solo a rendere più poetico questo scorcio di Toscana, secondo il proprietario del podere Carlo Cignozzi la musica fa bene alla vigna.Cignozzi dice che la vite matura due settimane prima del previsto e i parassiti vengono tenuti lontani dalle onde sonore. La teoria ha interessato anche alcuni ricercatori della Facoltà di Agraria dell'Università di Firenze e dell'ateneo di Pisa che stanno studiando scientificamente gli effetti della musica sulla vite e sul vino.