Mauro Moretti, numero uno di Finmeccanica, e' diventato presidente dell'Italy-Japan Business Group, che ha tenuto la sua 27esima assemblea plenaria a Sendai, nel Giappone settentrionale che fu colpito dallo tsunami del 2011. Moretti ha assunto la guida del Forum imprenditoriale tra i due Paesi non perche' ha venduto Ansaldo Sts e Ansaldo Breda, a Hitachi, ma perche' vede ampie potenzialita' di business e partnership in Giappone, nel quadro delle nuove strategie di crescita di un gruppo che e' tornato all'equilibrio finanziario dopo la cura dimagrante da lui promossa. Moretti sottolinea che ora Finmeccanica e' pronta a investire risorse nel core business delle tecnologie per la sicurezza.