Roma, (TMNews) - "L'Imu è la tassa dovuta a cattivi governi, a sprechi, corruzione e cattivi governi. Solo ora è possibile correggere l'Imu, superata l'emergenza finanziaria. Partendo dalla prima casa e dalle famiglie più numerose". Lo ha detto il premier Mario Monti intervenendo alla trasmissione 'Leader' su Rai 3. "Si deve partire dalla prima casa e favorendo le famiglie con figlie e le fasce più deboli"."Ieri dovevamo cercare di non affondare, oggi scampato il pericolo possiamo affrontare questo tema" ha aggiunto Monti.