Catania, (TMNews) - Quando venne formato il governo tecnico "nessuno ci teneva a fare il presidente del Consiglio, e invece vedete la competizione che c'è oggi". Lo ha detto il premier dimissionario Mario Monti ad un evento elettorale al teatro Sangiorgi di Catania. "Io chiesi ai partiti politici di darmi anche qualche loro rappresentante da nominare ministro - ha continuato - nessuno voleva esporsi in una situazione che poteva andare a finire tremendamente male".