Bruxelles (TMNews) - Il presidente del Consiglio Mario Monti si è detto "molto colpito dalla prima frase pronunciata ieri sera da Papa Francesco", quando ha detto "sono venuti a cercarmi alla fine del mondo", e ha commentato moltofavorevolmente, da Bruxelles, il nome scelto del nuovo pontefice."Pensavamo - ha detto Monti - di aver già visto con Benedetto XVI l'umiltà, la semplicità e l'internazionalità, ma con Papa Francesco io, e credo tutti, siamo rimasti molto colpiti". Dopo Giovanni Paolo, il papa dall'Est, il nuovo pontefice viene "dal profondo Occidente e dal profondo Sud". "Quanto alla scelta del nome Francesco, credo - ha aggiunto Monti - che faccia piacere agli italiani, e poi è una scelta veramente programmatica. Sono convinto che sarà un segnale forte per la Chiesa, ma forse anche per il costume in un'epoca cosi bisognosa di riportare l'attenzione sui temi della povertà".