Roma, (askanews) - Vette innevate, laghi, sentieri, scorci spettacolari. I suggestivi paesaggi delle Dolomiti, da quelle del Brenta ad Ovest fino a quelle Friulane ad Est, sbarcano online e possono essere ammirate comodamente da casa da qualsiasi parte del mondo con Street View di Google Maps.Iscritte dall Unesco tra i patrimoni naturali dell umanità nel 2009, il gruppo delle Dolomiti, conosciute anche come Monti Pallidi, si estende per 142mila ettari. Uno scenario naturale unico nel suo genere con le cime, separate da vallate e fiumi, che in alcuni momenti assumono particolarissimi colori della roccia, grazie alla varietà geologica.La Fondazione Dolomiti Unesco è il primo ente italiano ad aderire al "Trekker Loan Program", il programma di Google che dà la possibilità ad enti turistici, associazioni non profit, università e organizzazioni di ricerca, di prendere in prestito il "Trekker", lo zaino tecnologico usato per le mappature a piedi di Street View. Con 15 fotocamere in grado di scattare immagini ad alta risoluzione, il Trekker è stato usato per mappare i sentieri e le vette. Una gioia per gli amanti della montagna.I nove sistemi Dolomiti Unesco, distribuiti in 5 province, Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento e Udine, con Street View, ora sono alla portata di tutti. E tra queste bellezze, solo per citarne alcune, ci sono il Pelmo, la Marmolada, le Pale di San Martino, lo Sciliar-Catinaccio, e le Dolomiti di Brenta.