Berlino (TMNews) - Il sistema di bilancio comunitario della Ue "deve diventare pià trasparente ed equo" e puntare alla crescita. Lo ha sottolineato il Premier Mario Monti incontrando i giornalisti a Berlino con la Cancelliera Angela Merkel, prima dell'inizio del loro pranzo di lavoro."In vista delle riunioni del Consiglio europeo - ha sottolineato fra l'altro Monti- la consultazione tra Italia e Germania è stata intensa e di solito molto fruttuosa: Confido che sarà così anche in vista del prossimo sul futuro quadro finanziario dell'Unione europea". Ma "è essenziale a giudizio dell'Italia che il quadro finanziario sia orientato a sostenere la crescita economica, l'occupazione e la coesione sociale in Europa"."Per l'Italia - ha proseguito- è essenziale che il prossimo bilancio europeo sia adeguato alle condizioni dell'Unione e promuova crescita e solidarietà Per noi è importante che contributo italiano sia proporzionato ed equo rispetto a quello degli altri".