Manaus, (TMNews) - Mondiali di calcio in Brasile: per l'Italia allarme campo di patate. A poche ore dall'esordio della Nazionale di Prandelli nella partita Inghilterra-Italia a destare le apprensioni maggiori non sono le condizioni di forma, dei muscoli e delle articolazioni degli azzurri quanto quelle del terreno di gioco dell'Arena de Amazonia di Manaus che sabato ospiterà la gara.Le immagini del campo offrono una vista sconfortante: il manto erboso presenta molte striature giallastre, come se l'erba fosse bruciata. La delegazione inglese, abituata al verde scintillante delle sue latitudini, ha chiesto spiegazioni alla Fifa. La risposta è stata perentoria: il pessimo stato del manto erboso è dovuto alla mancata illuminazione.La Federazione internazionale ha ricordato di essersi raccomandata che di notte l'erba fosse rischiarata da apposite lampade per favorire la fotosintesi e il consolidamento radicolare. Indicazione ignorata da Manaus, Natal, dove il 24 l'Italia affronterà l'Uruguay, e Porto Alegre. Per questo il terreno di gioco dei tre stadi somiglia a quello dei campi degli oratori italiani.Il governo dello Stato dell'Amazzonia si è giustificato sostenendo che l'illuminazione non fosse necessaria, data l'incidenza della luce naturale. Nonostante tutto, la Fifa ha escluso spostamenti dell'ultimo minuto. Inghilterra-Italia si giocherà sul campo di patate di Manaus.(Immagini Afp)