Rho (askanews) - L'Alto Rappresentante dell'Unione europea per la politica estera, Federica Mogherini, ha detto che con l'imminente Agenda europea per l'immigrazione arriva "finalmente una risposta europea" sul tema. Intervenuta a un dibattito durante la giornata di Expo 2015 dedicata all'Ue, Mogherini ha ammesso che "è una vergogna che l'Europa si segli solo di frone ai morti""Però non sarei onesta - precisa - che la risposta cambierà la situazione in una o due settimane. Quello che stiamo facendo tocca diversi fronti e per la prima volta lo stiamo facendo da europei". Un riferimento al progetto che prevede, tra l'altro, un'equa distribuzione dei profughi all'interno dei ventotto paesi dell'Unione.