Roma, (askanews) - L'Unione europea stanzierà 10 milioni di euro aggiuntivi per dare assistenza ai rifugiati siriani. Ad annunciarlo, è stata Federica Mogherini, Alto rappresentante Ue per la Politica estera, durante la sua visita in Turchia.Mogherini è stata nei campi profughi di Kilis e Oncupinar, nel Sud del Paese, assieme al commissario per l'Allargamento Johannes Hahn e quello per gli Aiuti umanitari Christos Stylianides.Dall'inizio della crisi siriana l'Unione europea ha donato più di 187 milioni di euro per aiutare i rifugiati in Turchia, destinati principalmente ai profughi ospitati nei campi allestiti dall'Afad, la protezione civile turca. La maggior parte dei rifugiati, più di un milione e mezzo in totale, tuttavia vive fuori dai campi. Il nuovo fondo Ue servirà a far fronte a questa nuova emergenza. E da Bruxelles fanno sapere che presto arriveranno nuovi fondi: 17 milioni il prossimo anno e altri 40 nel biennio 2016-2017.