Milano (TMNews) - "Un colloquio molto proficuo durante il quale sono state date da Renzi garanzie sul fatto che le realtà speciali sul territorio vengano tutelate". Lo affermano i rappresentanti delle minoranze linguistiche e della Val d'Aosta, Albert Laniece e Rudi Marguerettaz, al termine dell'incontro con il futuro premier, Matteo Renzi in occasione delle consultazioni."Per quanto riguarda l'eventuale fiducia - ha sottolineato Lanience - aspetteremo il passaggio in Aula per ascoltare gli impegni ufficiali e per poter poi valutare"."Abbiamo molto apprezzato - ha aggiunto Marguerettaz - il metodo del futuro premier, che ci ha ascoltati, cosa che in passato non era scontata".