Roma, (askanews) - I romeni in Italia sono più di un milione, rappresentano la più grande comunità straniera nel nostro Paese. Il nuovo ministro per i Romeni all'estero, Dan Stoenescu, che fa parte del nuovo governo tecnico di Dacian Ciolos ha scelto la Spagna e l'Italia per la sua prima visita ufficiale."Italia e in Spagna sono importanti per noi, ci sono le principali comunità di romeni all'estero: 1,1 milioni in Italia, quasi 1 milione in Spagna. Sono comunità grandi, comunità di cittadini europei e sono molto importanti per lo stato romeno e per questo le vogliamo appoggiare. Per questo sono stato in Spagna e in Italia, perché vogliamo mostrare l'appoggio del governo romeno per i romeni all'estero.Il messaggio del governo romeno per le comunità che vivono all'estero è che il governo è interessato a loro, sono importantissime perché appoggiano lo sviluppo della Romania e dell'Italia. Più dell'1% del Pil italiano è fatto dai romeni: la diaspora romena in italia è importante per noi e per voi, è un ponte tra le nostre due nazioni".