Davide Costa, 47 anni, è agente di commercio in vini e liquori. Ma la sua passione è l'informatica e grazie a questo hobby ha creato Sardu, software che consente di integrare in una penna Usb decine di applicazioni diverse. Sardu, presente in 228 paesi, contiene alcune utility ma, principalmente, è un tool per gestire i software che devono essere scaricati dal sito del produttore. Ogni giorno ci sono fino a 6mila download di questo software in tutto il mondo e dallo scorso dicembre la sua app è diventata una start-up. Ai giovani dice: fate come me, studiare non basta: occorre lavorare e ancora lavorare. Riprese e intervista di Luca Orlando