Milano (TMNews) - Le telecamere di sicurezza di una farmacia di Milano hanno ripreso il rapinatore che, minacciando con un coltello gli impiegati, si fa consegnare 800 euro in contanti. Si tratta di un 49enne pregiudicato e tossicodipendente che tra le 5.30 e le 6.30 del 6 marzo ha rapinato della macchina aziendale un dipendente Atm puntandogli alla gola una lama di 20 centimetri e poi ha rapinato tre edicole a poca distanza l'una dall'altra e tutte nel popolare quartiere Niguarda del capoluogo lombardo. Due edicolanti hanno reagito riuscendo a metterlo in fuga, mentre un terzo gli ha consegnato 250 euro.Intercettato dalle pattuglie del Radiomobile dei carabinieri, il rapinatore è stato bloccato in via Salvatore Pianell, dove nelle manovre per tentare di sottrarsi all'arresto, ha danneggiato quattro automobili parcheggiate. Portato in caserma è stato riconosciuto anche come l'autore del colpo alla farmacia.