Milano, (askanews) - C'è voluto l'intervento del nucleo speleo-alpino-fluviale del vigili del fuoco per salvare alcuni anatroccoli trascinati dalla corrente all'interno della chiusa della Conchetta sul Naviglio Pavese. A causa della corrente e della loro piccola dimensione le piccole anatre sono infatti scivolate oltre le grandi paratie in legno che permettevano alle barche di superare il salto d'acqua. A valle si sono però trovate senza via di fuga. L'operazione di salvataggio, avvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 15 giugno sotto gli occhi di decine di passanti, ha coinvolto un'intera squadra di vigili del fuoco con retini e stivali di gomma.