Roma, (askanews) - Quanto costa un viaggio della speranza: lo ha ricostruito il procuratore aggiunto di Palermo Maurizio Scalia, che ha fornito cifre impressionanti sulle persone pronte a lasciare la Libia alla volta dell'Europa: tra 500mila e un milione di profughi siriani.Scalia ha poi dato dettagli dell'operazione che ha smantellato un'organizzazione per il traffico dei migranti parlando di una cifra di oltre seimila dollari per ogni passeggero: "Siamo riusciti a ricostruire le varie fasi delle organizzazioni che si occupano del traffico di migranti, sia del trasporto dalle zone da cui fuggono, verso la Libia, che costa mediamente dai 4.000 ai 5.000 dollari, sia la seconda fase, ovvero del trasporto per mare che costa mediamente dai 1.000 ai 1.500 dollari. I soggetti che si occupano di queste prime fasi dell organizzazione sono in contatto con altri soggetti nel nostro territorio nazionale che si occupano anche della fuga dei centri di Mineo e Siuculiana per circa 3-400 euro a migrante. I profughi a quel punto vengono portati nel nord Italia e poi, con un ulteriore pagamento preventivo, vengono portati verso le destinazioni finali della Germania, della Francia, dei Paese Scandinavi, dove in genere hanno parenti o amici .