Roma (askanews) - "L'Italia da sempre è stata ponte fra culture e continenti e oggi avete saputo attingere da questa esperienza per dare una risposta forte, coraggiosa e profondamente umana alla più grande crisi dei rifugiati e migratoria dalla fine della Seconda guerra mondiale". Così il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon ha ringraziato l'Italia per l'impegno di questi mesi nel gestire la complessa questione dei migranti. "Rendo omaggio agli uomini e alle donne d'Italia che hanno salvato decine di migliaia di vite, ringrazio l'Italia per tutto quello che ha fatto e per tutti i sacrifici che ha fatto".