Roma, (askanews) - Tutte le attenzioni e i flash dei fotografi sono stati per lui, sul circuito di Oschersleben, in Germania. Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo di Formula 1 Michael, ha fatto il suo debutto in pista per i test a pochi giorni dal via del campionato di Formula 4 che correrà con il team olandese van Amersfoort Racing.Per il 16enne è un grande salto rispetto ai kart, e l'attenzione che gli è stata riservata a livello mediatico lo rende già una star delle quattro ruote, anche se difficilmente rilascerà dichiarazioni su suo padre. La famiglia, infatti, ha chiesto il massimo riserbo visto che Schumi sta ancora lottando per riprendersi dall'incidente sugli sci del dicembre 2013.L'Adac, automobil club tedesco che organizza e promuove il campionato nazionale di Formula 4, ha assicurato che Mick verrà trattato come tutti gli altri piloti, non sarà agevolato.La manager di suo padre, Sabine Kehm ha detto che venendo dai kart ha molto da imparare, ma in futuro, chissà, potrebbe seguire le orme di Schumi senior in Formula 1. "Il suo obiettivo ovviamente un domani è correre in Formula 1, ma andiamo un passo alla volta. Non facciamo troppi progetti per il futuro".