Città del Messico (TMNews) - E' di almeno almeno 19 morti e una quarantina di feriti il bilancio dell'esplosione di una un camion cisterna che trasportava gas naturale nella località di San Pedro Xalosctoc vicino a Ecatepec nella periferia di Città del Messico.L'esplosione della cisterna, come si vede in queste immagini, ha fatto saltare in aria diverse automobili che si trovavano in zona e danneggiato almeno una ventina di edifici vicini. Sul luogo sono immediatamente intervenute decine di ambulanze per portare i feriti nei diversi ospedali della zona.Secondo una prima ricostruzione, sembrerebbe che l'autocisterna, forse a causa di un tamponamento sulla strada, si sia rovesciata facendo fuoriuscire il gas prima di esplodere.