Mazapil (askanews) - È di almeno 24 morti il bilancio di un incidente avvenuto nella cittadina di Mazapil, in Messico, dove un camion ha investito una folla di pellegrini che prendevano parte a una processione religiosa.L'autista del mezzo pesante ha perso il controllo dei freni piombando sulla folla di circa 200 pellegrini che si dirigeva a piedi alla chiesa di Mazapil, una cittadina di circa 16mila abitanti, nello stato di Zacatecas.Stando alle autorità locali, 14 persone hanno perso la vita sul posto, le altre sono morte durante il trasferimento in ospedale. Almeno 30 i feriti.Testimoni hanno riferito che l'autista del camion sarebbe fuggito a piedi dopo l'incidente.(Immagini Afp)