Berlino (askanews) - Puntare su accoglienza e integrazione per affrontare l emergenza migranti lo ha ribadito Angela Merkel a Berlino a margine di una visita a un centro di accoglienza per richiedenti asilo.La Germania ha aperto le porte ai rifugiati, previsto quest'anno l'arrivo di circa 800 mila persone. Berlino ha stanziato 6 miliardi di euro per l accoglienza."Sono convinta che tutto il lavoro viene fatto con grande precisione e serietà cercheremo di valutare tutte le domande, ma vista la grande quantità di dossier le risposte non saranno immediate" ha spiegato Angerla Merkel."L'integrazione avverà attraverso i bambini che imparano il tedesco velocemente a scuola e spero che tutti qui vogliano imparare la nostra lingua" ha concluso la cancelliera.Nei giorni scorsi Angela Merkel aveva invitato l Europa a introdurre un sistema comune per gestire i richiedenti asilo e accordarsi su un piano vincolante di quote di distribuzione dei rifugiati.(immagini AFP)