Roma, (askanews) - Davanti ai deputati del Bundestag la cancelliera Angela Merkel ha annunciato battaglia contro tutti gli ideologi del terrorismo, i quali saranno combattuti "con tutti gli strumenti dello Stato di diritto". "Coloro che pronunciano parole di odio, che commettono atti violenti in nome dell'Islam, i loro complici e gli ideologi del terrorismo internazionale saranno combattuti con rigore, impiegando tutti gli strumenti a disposizione di uno Stato di diritto", ha promesso Merkel rendendo omaggio alle vittime degli attentati jihadisti di Parigi.La leader tedesca ha poi assicurato agli ebrei e ai musulmani tedeschi che saranno protetti dalle autorità: "Perseguiremo con decisione gli atti antisemiti e la stessa cosa varrà per gli attacchi alle moschee".Merkel ha infine ricordato l'amicizia franco-tedesca, dopo che i deputati hanno osservato un minuto di silenzio in memoria delle 17 vittime degli attentati a Parigi, sottolineando che "non ci può essere sicurezza in Germania, se non ce n'è anche in Francia".(immagini Afp)