Berlino (askanews) - L'Europa deve dare una risposta unificata all'emergenza migranti. E' quanto auspicato dalla cancelliera Angela Merkel e dal presidente francese Francois Hollande al termine di un vertice a Berlino sull'emergenza rifugiati, che sta creando situazioni di caos e tensioni ai confini dell'Europa, dalla Grecia al Sud dell'Italia."Dobbiamo creare un sistema unificato d'asilo - ha detto Hollande - in uno spazio di libera circolazione come Schengen non è possibile avere paesi che accolgono più di altri in funzione alla popolazione". "Ci sono dei momenti nella storia dell'Europa in cui bisogna far fronte a situazioni eccezionali. Oggi c'è una situazione eccezionale che però durerà finchè le crisi che conosciamo non saranno risolte"Merkel ha aggiunto che tutti i paesi europei dovrebbero adeguarsi alle politiche esistenti per i rifugiati.