Roma, 30 mar. (askanews) - "Alla luce dell'esito posso dire che il sistema giudiziario ha funzionato, alla fine. Ma 7 anni e 5 mesi per me sono troppi. Non so esprimermi sul sistema giudiziario italiano guardando al passato".Così Raffaele Sollecito durante una conferenza stampa a Roma dopo l'assoluzione della Cassazione per l'omicidio di Meredith Kercher."La verità fino in fondo non è visibile all'opinione pubblica e media per via delle accuse inventate in questi anni, che hanno creato una patina. Ma in realtà i fatti oggettivi erano chiarissimi fin da pochi mesi dopo l'arresto".