Washington (TMNews) - Hamburger di cavallette e lecca-lecca allo scorpione. Non è il menù di una sfida culinaria estrema ma il cibo che Rodney Scruggs ha proposto ai clienti del suo locale a Washington, non lontano dalla Casa Bianca. "I grilli e le cavallette essiccate sono molto simili al tofu, hanno un alto contenuto di proteine. Non è ancora una tendenza vera e propria ma sicuramente sta prendendo piede", assicura. L'iniziativa di Scruggs ha come obiettivo promuovere la cucina diversa facendo conoscere i vantaggi di mangiare insetti commestibili. Diverse scuole di pensiero vedono negli insetti il futuro dell'alimentazione in una Terra sempre più affollata in cui le risorse sono sempre più scarse. In tutto ci sono 1.900 specie commestibili, piene di vitamine, a basso contenuto di grassi ed ecologiche: per produrre un chilo di insetti serve un decimo dell'energia che servirebbe per la stessa quantità di carne bovina.Se per molti non sarà facile abituarsi all'idea, alcuni sono entusiasti. I vermi sono buoni, l'importante, dice quest'uomo, è che siano croccanti.