Roma, (askanews) - "Noi Fratelli d'Italia chiediamo che i rom vengano trattati come tutti gli altri, se vogliono fare del commercio pagano le tasse, possibilmente con materiali non rubati, di cui si abbia la tracciabilità. Se vogliono accedere alle case popolari si mettano in fila come tutti gli altri. E chiediamo che nessuno gli dia dei soldi per rubare o distruggere. Chiediamo semplicemente che ci sia rispetto di tutte le regole". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, in occasione di un 'blitz' organizzato insieme a Guido Bertolaso e altri esponenti di FdI (Fabio Rampelli, Marco Marsilio, Andrea De Priamo) contro i mercatini allestiti dai rom in zona Montagnola, all'Eur.