Caserta, (TMNews) - Un intero furgone di banconote false, tutte da 50 euro, per un valore complessivo di oltre 17 milioni è stato sequestrato dai militari della Guardia di Finanza di Marcianise in provincia di Caserta, durante un controllo sul territorio. Arrestato anche un incensurato.L'uomo è stato notato dai finanzieri mentre si aggirava alla guida di un furgone, all'interno del parcheggio di un noto centro commerciale di Marcianise. L'autista era alla ricerca di un luogo appartato dove poter effettuare un trasbordo sul proprio furgone di una serie di contenitori custoditi nel van di una azienda di trasporti.Al controllo dei mezzi gli uomini della Guardia di Finanza sono rimasti a bocca aperta trovando, nascosto dietro un carico di cancelleria, ben 15 colli di banconote false, di ottima fattura ed assolutamente idonee a trarre in inganno la generalità dei consumatori in virtù della buona imitazione della filigrana, del filo di sicurezza e degli ologrammi.Sono ora in corso altre indagini per risalire ai canali attraverso i quali i biglietti falsi sarebbero stati immessi in circolazione.