Roma, (askanews) - E' la giornata di Matteo Garrone al Giffoni Film Festival. Il regista ha incontrato alcuni giovani, tenendo una masterclass con ragazzi curiosi di conoscere alcuni dettagli dei film più noti da lui diretti, da "Gomorra" a "Il racconto dei racconti".

Garrone ha anche annunciato che il suo prossimo progetto, "Pinocchio", sarà totalmente italiano, girato in Italia con attori italiani.

"E' vero che farò Pinocchio, lo farò in Italia e in italiano". "Stiamo continuando a fare provini, è un ruolo molto complesso. Dovrei iniziare a girare in primavera del prossimo anno ed uscire nel 2018".

Mentre sulla serie tv Gomorra, il regista afferma: "Nel 2006, quando ho incontrato Saviano che aveva appena pubblicato il libro, decidemmo insieme di lavorare a quel progetto, dissi al produttore che per riuscire a rendere al meglio il testo sarebbe intelligente fare una serie televisiva piuttosto che un film. Volevo già farla nel 2006, ma non c'erano i presupposti per fare una serie come avrei voluto farla io. Mentre oggi ci sono".