Roma, (askanews) - "L'urgenza di riforme istituzionali, economiche e sociali deriva dal dovere di dare risposte efficaci alla nostra comunità, risposte adeguate alle sfide che abbiamo di fronte". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando dinanzi al Parlamento riunito, nell'aula della Camera."Nel linguaggio corrente si è soliti tradurre il ruolo del capo dello Stato come quello di un arbitro: è un'immagine efficace", a giudizio di Sergio Mattarella. Nel corso del suo discorso di insediamento alla Camera, il presidente della Repubblica ha spiegato che "all'arbitro compete una applicazione delle regole" e ha aggiunto: "L'arbitro deve essere e sarà imparziale".Dopo un lungo applauso, ha aggiunto il suo personale appello alle forze politiche: "I giocatori lo aiutino, con la lorocorrettezza".