Roma (askanews) - Intervenendo al Quirinale nel corso della cerimonia tenuta al Quirinale per la Giornata internazionale del volontariato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sottolineato l'esigenza di rafforzare la solidarietà, anche in un periodo caratterizzato da paure e steccati."In questo periodo", ha detto Mattarella, "in cui la paura aumenta, in cui cresce la tentazione di chiudersi nei propri steccati in cui, nonostante positivi segni di ripresa, la crisi economica degli anni appena trascorsi fa ancora sentire i suoi effetti pesanti, specialmente tra le categorie più svantaggiate, è necessario rafforzare la solidarietà e la coesione di cui voi siete tutti testimoni e portatori", ha concluso il il presidente della Repubblica rivolgendosi agli esponenti del volontariato presenti nella sala.