Roma (askanews) - "L'Italia è per condizione geografica, storia e cultura, ponte fra l'Africa e l'Europa, un ponte libero da pregiudizi, rispettoso delle peculiarità degli interlocutori e pronto a un confronto drammatico e aperto". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella durante il suo intervento in apertura della prima conferenza ministeriale Italia-Africa a Roma.