Roma, (askanews) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha partecipato all'inaugurazione del nuovo anno accademico dell'Università degli Studi di Palermo che si è svolta al Teatro Massimo. Al suo arrivo, il capo dello Stato è stato salutato da una folla di cittadini, tra cui c'era anche una delegazione dei lavoratori del call center Almaviva.Mattarella è stato poi accolto dal presidente della Regione, Rosario Crocetta, dal sindaco, Leoluca Orlando, dal presidente dell'Assemblea Siciliana Giovanni Ardizzone e dal questore Guido Longo.Il rettore dell'Università di Palermo, Fabrizio Micari, nel suo intervento ha ricordato il ruolo sociale dell'ateneo, "avamposto di legalità e catalizzatore della crescita delle componenti meno abbienti della società". All'Università di Palermo ci sono circa 1.550 docenti e oltre 43mila studenti. I dati sulle immatricolazioni evidenziano una contrazione degli iscritti negli anni più recenti, in linea però con quanto avviene nelle altre sedi.