Roma (askanews) - "Nessuno, tantomeno il presidente della Repubblica, che non ha poteri di scelta politica, è un uomo solo al comando nel nostro paese. Non è possibile in democrazia. La nostra costituzione disegna un sistema equilibrato, un accorto e felice sistema di equilibri e di controlli reciproci e di influenze vicendevoli tra organi e poteri dello Stato, e questo equilibrio esiste e rimarrà nella Costituzione. E' una garanzia": Lo ha detto il presidente della RepubblicaSergio Mattarella durante la cerimonia del Ventaglio con lastampa parlamentare.