Roma (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto ricordare i due marò italiani durante un incontro al Quirinale con gli esponenti di associazioni combattentistiche e d'arma in occasione della festa di Liberazione. "Vorrei esprimere in questa occasione la mia personale vicinanza a Salvatore Girone e Massimiliano Latorre confermando l'impegno per una risoluzione favorevole della vertenza che continua a trascinarsi da troppo tempo".