Roma, (askanews) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha sollecitato una riflessione nazionale sulle aree interne, perché è un tema che non riguarda solo chi ci vive ma l'intero Paese"."L'inaugurazione di questo centro è una buona notizia per il Molise e per tutta l'Italia perché le aree interne coprono la parte maggiore del nostro territorio e quello che avviene lì influenza la vita di tutto il nostro Paese - ha detto il capo dello Stato, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione del Centro di ricerca sulle Aree interne e gli Appennini dell'Università presso l'Università di Campobasso - basta pensare ai costi che anche nel breve periodo gravano sul Paese per i fenomeni di dissesto idrogeologico dovuti all'indebolimento delle aree interne e delle zone montane montane, ai costi per lo spopolamento dei piccoli comuni, al depauperamento del patrimonio edilizio, mi auguro che questo centro contribuirà in modo importante all'esame di questi problemi".