Roma (askanews) - Il presepe esprime "un intenso sentimento religioso e trasmette un messaggio di pace e di fraternità universale". È una rappresentazione, quella della Natività, tipicamente italiana e la sua "profondità e universalità" può indicare quel "dialogo tra credenti e non credenti" sempre più "indispensabile per costruire un futuro di sviluppo e di pace". Lo ha scritto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nell'introduzione alla brochure dedicata alla mostra dei "Presepi d'Italia - Le tradizioni regionali al Quirinale", inaugurata dallo stesso capo dello Stato alla presenza dei governatori delle Regioni italiane.