Hanoi (askanews) - "La cultura è il fiore all'occhiello dell'Italia", "è il miglior biglietto da visita di un paese". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarellaincontrando al Tempio della letteratura di Hanoi, la più antica università vietnamita, gli studenti di italiano. Nel suo discorso il Capo dello Stato ha anche citato Confucio: "L'ignoranza è la notte della mente, ma è una notte senza luna nè stelle".