Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma.

Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra comunità nazionale, ai principi e alle regole della Costituzione".

"Dal 1948 quando il presidente Einaudi ha deciso di confermare e rilanciare il ruolo dei corazzieri al Quirinale, il reggimento - ha sottolineato il Capo dello Stato - garantisce sicurezza alla presidenza della Repubblica e ne accresce il prestigio con lo stile la solennità e i comportamenti messi in opera. E tutto questo viene fatto nello stesso spirito dell'intera arma dei carabinieri e delle forze armate. Lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra comunità nazionale, ai principi e alle regole della nostra Costituzione. Per tutte queste ragioni ringrazio molto i corazzieri di ieri e di oggi".