Roma (askanews) - Sergio Mattarella ha partecipato alla festa conclusiva del centro estivo per disabili organizzato nella tenuta della presidenza della Repubblica a Castelporziano. Un'occasione per parlare di barriere architettoniche da abbattere a beneficio delle persone con disabilità e di barriere più diffcili da buttare giù: "Non è così difficile abbattere barriere architettoniche. Forse le barriere più difficili da abbattere sono quelle della mentalità di tante persone, come l'inerzia, la pigrizia, il non voler affrontare i problemi, nel non volerci aprire, accogliere", ha detto il presidente della Repubblica. Mattarella ha annunciato che il centro estivo per disabili sarà prganizzato anche l'anno prossimo.