Roma (askanews) - E' il primo talent show sulla fotografia "Master of photography", con otto puntate in onda su Sky Arte HD dal 21 luglio, in contemporanea in cinque Paesi: Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria. Dodici ragazzi con diverse nazionalità si sfideranno nella realizzazione di ritratti, autoritratti, backstage, nudi e paesaggi, e a giudicarli saranno tre grandi fotografi, Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg, Simon Frederick.

Lo studio è stato allestito a Roma, e in ogni puntata ci sarà un ospite d eccezione, da Alex Webb a David Lachapelle a Franco Fontana. Il programma è stato realizzato con due mesi di riprese in tutta Europa, e a condurlo ci sarà Isabella Rossellini.

Oliviero Toscani, alla presentazione del programma, ha affermato: "La fotografia ferma ha ancora questa grande forza di metterti di fronte alla tua responsabilità, personale". E a proposito dei 12 giovani concorrenti ha affermato: "Chiaramente ognuno ha la sua personalità ben distinta, diversa, culture diverse, apporccio diverso, l'unica cosa è che sono tutti molto docili i giovani, tutti molto buoni: io non ero così alla loro età. Accettano il sistema, e poi li vorrei un po' più sovversivi...".