Milano (askanews) - "Mi pare che l'atteggiamento aggressivo e violento del governo abbia creato un disastro nel senso che sarà difficile lì recuperare i rapporti tra la Catalogna e Madrid. Detto questo guardiamo con interesse a quello che succede perché può aprirsi una pagina interessante per l'Europa. Se la Catalogna otterrà come loro vogliono l'indipendenza diventerà una regione d'Europa e questo può cambiare davvero un'Europa che non funziona, che dorme, che non dà risposte ai territori". Quanto al referendum consultivo del 22 ottobre sulla richiesta di una maggiore autonomia della Lombardia Maroni ha evidenziato che è "una cosa diversa rispetto a quello della Catalogna perché quello è un referendum giudicato illegale dal governo spagnolo che chiedeva l'indipendenza, noi lavoriamo nell'ambito dell'unità nazionale" ha precisato Maroni.