Milano (TMNews) - Il disegno di Marco Biagi "è stato attuato solo in parte, rimane una parte inattuata che io vorrei cercare di attuare: la parte finale del libro bianco che era l'evoluzione della normativa del mercato del lavoro": il presidente della Lombardia Roberto Maroni, nel giorno di presentazione della nuova giunta, ricorda l'esperienza di lavoro con il giuslavorista e di una sfida che si accinge ad affrontare nella sua nuova veste di governatore, cioè "attuare l'evoluzione della normativa sul mercato del lavoro" contenuta nel libro bianco di Biagi e mai attuata.