Milano (askanews) - "Parole, parole, parole, solo parole, fatti zero: gli immigrati continuano ad arrivare ogni settimana, ogni giorno, migliaia e migliaia e migliaia, e l'Europa 'bla, bla, bla'. Bisogna passare dalle parole ai fatti altrimenti è un inutile chiacchiericcio senza alcun risultato". È quanto ha affermato il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, in merito al tema dell'immigrazione, a margine della conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2015 del Gran Premio d'Italia di Formula Uno."Il 30 settembre prossimo c'è un appuntamento importante, alle Nazioni Unite faranno un incontro di capi di Stato e governo sul tema dell'immigrazione", ha continuato Maroni, sottolineando che "mi auguro che in quell'occasione Renzi vada lì e prenda BanKi-moon per la collottola e gli dica: 'Adesso l'Onu va in Libia e ferma i flussi, è l'unica cosa da fare. Facesse così io sarei il primo a sostenerlo ma dubito che lo farà perché ci vuole il'quid' per fare queste cose e non solo le chiacchiere".